Ricerca a un vicolo cieco, come proseguire?

Messaggi per cercare o ritrovare Antenati o Parenti non più viventi, magari discendenti del vostro stesso antenato.

Moderatori: mmogno, Staff, Collaboratori

Rispondi
Emmebi
Livello3
Livello3
Messaggi: 506
Iscritto il: venerdì 24 febbraio 2017, 14:31
Località: Roma
Contatta:

Ricerca a un vicolo cieco, come proseguire?

Messaggio da Emmebi »

Dunque, ho trovato la famiglia di un mio quadrisnonno (non so come si dica), nel censo del 1841 a Livorno. per ogni membro c'è l'età, quindi ho calcolato l'anno di nascita e cercato nel relativo registro dei nati della stessa città ma non li trovo. Unica spiegazione credo sia che non sono nati li. D'altronde erano commercianti, potrebbe essere...Come posso procedere per sapere la "VERA" origine della mia famiglia? ho il cognome della quadrisavola, ROMBO (Rosa), qualcuno sa di quale regione potrebbe essere? o un sito dove approfondire la distribuzione dei cognomi? mi rendo conto che è cercare un ago in un pagliaio.
Se avete altri suggerimenti sono i ben accetti

Spero di non sbagliare ad aprire un altro post..nel caso chiedo venia agli admin.

grazie
MB

mariocap
Livello5
Livello5
Messaggi: 1048
Iscritto il: giovedì 15 maggio 2014, 15:38
Località: France
Contatta:

Messaggio da mariocap »

L'età che appare nei censimenti ma anche in altri registri deve essere presa con le molle, difficilmente è giusta. Quindi ti conviene sempre controllare 2/3 anni prima e 2/3 anni dopo. Io faccio cosi.
Potrebbero poi esser nati non a Livorno ma a volte ho trovato che veniva riportato il luogo di nascita o di provenienza.

Il cognome Rombo qui non lo da da nesuna parte:

http://www.cognomix.it/mappe-dei-cognomi-italiani/ROMBO
Antonio> Giovanni > Simone > Giovanni > Simone 1654 > Giovanni Maria 1671 > Sinibaldo Innocentio Antonio 1696 > Francesco Andrea 1740 > Sinibaldo 1773 > Francesco Giuseppe 1827 > Angiolo Pietro Sinibaldo 1865 > Mario 1895 > Angiolo 1924 > Mario 1954

Emmebi
Livello3
Livello3
Messaggi: 506
Iscritto il: venerdì 24 febbraio 2017, 14:31
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Emmebi »

mariocap ha scritto:L'età che appare nei censimenti ma anche in altri registri deve essere presa con le molle, difficilmente è giusta. Quindi ti conviene sempre controllare 2/3 anni prima e 2/3 anni dopo. Io faccio cosi.
Potrebbero poi esser nati non a Livorno ma a volte ho trovato che veniva riportato il luogo di nascita o di provenienza.

Il cognome Rombo qui non lo da da nesuna parte:

http://www.cognomix.it/mappe-dei-cognomi-italiani/ROMBO

Grazie, la vedo durissima però, si tratta di centinaia e centinaia di pagine, mi sembrava troppo bello!
La cosa che mi fa pensare è che Rombo non dovrebbe essere un cognome toscano, perlomeno cercando in rete - ma non su motori specifici - sembra ligure.
Lorenzo >Genesio> Domenico 1733>Francesco 1762 >Santi 1801 >Tito 1823>Ezio 1860>Egidio 1903


Firenze, Livorno, Egitto, Trieste, Austria, Slovenia, Brasile, Napoli, Roma, Stati Uniti, Australia, Senigallia, Molise

mariocap
Livello5
Livello5
Messaggi: 1048
Iscritto il: giovedì 15 maggio 2014, 15:38
Località: France
Contatta:

Messaggio da mariocap »

Hai ragione, leggersi pagine e pagine è dura ma va fatto.
Se hai un account su Facebook cerca i Rombo e vedi un po' da dove vengono (anche se non sempre è scritto).
I social networks sono utili per trovare dei parenti...potrebbero sempre sapere qualcosa....
Antonio> Giovanni > Simone > Giovanni > Simone 1654 > Giovanni Maria 1671 > Sinibaldo Innocentio Antonio 1696 > Francesco Andrea 1740 > Sinibaldo 1773 > Francesco Giuseppe 1827 > Angiolo Pietro Sinibaldo 1865 > Mario 1895 > Angiolo 1924 > Mario 1954

Avatar utente
aquilegia2011
Livello4
Livello4
Messaggi: 771
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2012, 11:59
Contatta:

Re: Ricerca a un vicolo cieco, come proseguire?

Messaggio da aquilegia2011 »

Emmebi ha scritto: per ogni membro c'è l'età, quindi ho calcolato l'anno di nascita e cercato nel relativo registro dei nati della stessa città ma non li trovo.
MB
Dunque, ho capito bene? Hai modo di prendere visione dei registri dello Stato Civile di Livorno? Se sì, io cercherei gli atti di matrimonio dei figli, oppure l'atto di morte di Rosa Rombo. Lo so che potrebbero essersi trasferiti altrove di nuovo, ma almeno in questa fase puoi iniziare con una località precisa.
Per quanto riguarda la distribuzione attuale del cognome Rombo, puoi cercare su:
www.paginebianche.it
mentre sul Portale degli Antenati puoi trovare qualcosa in "Trova i nomi":
http://www.antenati.san.beniculturali.it/?q=gallery
Sembra confermata la tua ipotesi di un'origine ligure...d'altronde la Liguria e la Toscana sono confinanti.
Sono Giulia e svolgo le mie ricerche qui: Isernia, Napoli, Caserta, Gaeta, Palermo, Messina, Roma, Firenze, Arezzo, Isola d'Elba, Perugia, Macerata, Ancona, Milano, Como, Bergamo, Lugano/Svizzera, Pirano/Istria

Avatar utente
aquilegia2011
Livello4
Livello4
Messaggi: 771
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2012, 11:59
Contatta:

Messaggio da aquilegia2011 »

Scusami, mi è venuto in mente solo ora che Livorno è un Comune incluso nell'AdS di Firenze. Ho visto che sono on line i registri delle Parrocchie. Sperando che non abbiano cambiato residenza, allora, per quanto riguarda i matrimoni, potresti iniziare con quelli delle figlie, perché nella maggior parte dei casi un tempo le nozze erano celebrate presso la parrocchia della sposa.
Sono Giulia e svolgo le mie ricerche qui: Isernia, Napoli, Caserta, Gaeta, Palermo, Messina, Roma, Firenze, Arezzo, Isola d'Elba, Perugia, Macerata, Ancona, Milano, Como, Bergamo, Lugano/Svizzera, Pirano/Istria

Emmebi
Livello3
Livello3
Messaggi: 506
Iscritto il: venerdì 24 febbraio 2017, 14:31
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Emmebi »

aquilegia2011 ha scritto:Scusami, mi è venuto in mente solo ora che Livorno è un Comune incluso nell'AdS di Firenze. Ho visto che sono on line i registri delle Parrocchie. Sperando che non abbiano cambiato residenza, allora, per quanto riguarda i matrimoni, potresti iniziare con quelli delle figlie, perché nella maggior parte dei casi un tempo le nozze erano celebrate presso la parrocchia della sposa.
ciao Giulia, scusa ma non credo di aver capito come procedere: io non so quando si sono sposati i genitori del mio trisnonno e se si sono sposati a Livorno, dovrei cercare in tutti gli archivi di tutti gli anni disponibili prima della nascita del primo figlio? (penso che all'epoca figli more uxorio non ne facessero molti).
So per certo che nel 1841 erano residenti a Livorno e i loro nomi/mestiere/indirizzo.
Figlie femmine i miei quadrisavoli non ne avevano, almeno nel 1841 risultavano solo 2 figli maschi celibi.
Idem per atto di morte di Rosa Rombo, non so quando sia morta, nè quando si sono sposati i figli...in quale anno li dovrei cercare? o dici di cercare su tutti quelli disponibili? scusa la domanda ingenua...

:oops:
Ultima modifica di Emmebi il mercoledì 1 marzo 2017, 16:57, modificato 1 volta in totale.

Emmebi
Livello3
Livello3
Messaggi: 506
Iscritto il: venerdì 24 febbraio 2017, 14:31
Località: Roma
Contatta:

Re: Ricerca a un vicolo cieco, come proseguire?

Messaggio da Emmebi »

aquilegia2011 ha scritto:
Emmebi ha scritto: per ogni membro c'è l'età, quindi ho calcolato l'anno di nascita e cercato nel relativo registro dei nati della stessa città ma non li trovo.
MB
Dunque, ho capito bene? Hai modo di prendere visione dei registri dello Stato Civile di Livorno? Se sì, io cercherei gli atti di matrimonio dei figli, oppure l'atto di morte di Rosa Rombo. .
Ma in quale anno li dovrei cercare? o dici di cercare su tutti quelli disponibili? scusa la domanda ingenua...

Avatar utente
aquilegia2011
Livello4
Livello4
Messaggi: 771
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2012, 11:59
Contatta:

Messaggio da aquilegia2011 »

Ricapitoliamo per verificare se ho capito bene: il censimento del 1841 di Livorno ti dice il nome e cognome della tua quadrisavola - Rosa Rombo -, ma, deduco, anche quello del quadrisavolo suo marito, a cui accenni, e i nomi di due figli maschi, le loro età e l'indirizzo.
Se è così, per il momento escluderei la ricerca dell'eventuale matrimonio dei figli maschi, perchè, come detto in precedenza, potrebbe essere stato celebrato in una parrocchia diversa dalla loro, vale a dire presso quella della sposa.
Ipotizziamo che abbiano mantenuto la residenza all'indirizzo del censimento, io cercherei l'atto di morte dei due quadrisavoli nei registri della loro parrocchia, partendo proprio dal 1841. Lo so, è una ricerca lunga, ma ti assicuro, per esperienza personale, che si sopravvive :)
Dal 1865 in poi può darti una mano l'Archivio Storico Comunale di Livorno
http://www.comune.livorno.it/_livo/it/d ... orico.html
Anzi, partirei forse da loro, sperando che abbiano gli indici decennali. Se non trovano nulla, puoi avere maggiori probabilità di trovare sul Portale degli Antenati ciò che cerchi nel periodo 1841 - 1864.
Sono Giulia e svolgo le mie ricerche qui: Isernia, Napoli, Caserta, Gaeta, Palermo, Messina, Roma, Firenze, Arezzo, Isola d'Elba, Perugia, Macerata, Ancona, Milano, Como, Bergamo, Lugano/Svizzera, Pirano/Istria

Avatar utente
aquilegia2011
Livello4
Livello4
Messaggi: 771
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2012, 11:59
Contatta:

Messaggio da aquilegia2011 »

Ho letto più a fondo la pagina dell'Archivio Storico Comunale di Livorno, che ho "linkato" nel post precedente. Leggi cosa c'è scritto:
"Fondi storici.................................
Sezione pre-unitaria
E’ costituita dagli atti di Stato civile dal 1808 al 1865 prodotti da: Mairie di Livorno, Comunità di Livorno, Cancelleria Comunitativa di Livorno del Culto non cattolico e dal Comune di Livorno."
Parti decisamente da loro, contattandoli prima al telefono e poi, se possono indagare per te, inviando tutte le informazioni in tuo possesso e/o ciò che ti chiederanno.
Sono Giulia e svolgo le mie ricerche qui: Isernia, Napoli, Caserta, Gaeta, Palermo, Messina, Roma, Firenze, Arezzo, Isola d'Elba, Perugia, Macerata, Ancona, Milano, Como, Bergamo, Lugano/Svizzera, Pirano/Istria

Emmebi
Livello3
Livello3
Messaggi: 506
Iscritto il: venerdì 24 febbraio 2017, 14:31
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Emmebi »

aquilegia2011 ha scritto:Ho letto più a fondo la pagina dell'Archivio Storico Comunale di Livorno, che ho "linkato" nel post precedente. Leggi cosa c'è scritto:
"Fondi storici.................................
Sezione pre-unitaria
E’ costituita dagli atti di Stato civile dal 1808 al 1865 prodotti da: Mairie di Livorno, Comunità di Livorno, Cancelleria Comunitativa di Livorno del Culto non cattolico e dal Comune di Livorno."
Parti decisamente da loro, contattandoli prima al telefono e poi, se possono indagare per te, inviando tutte le informazioni in tuo possesso e/o ciò che ti chiederanno.

Ciao Giulia, ammettendo che siano rimasti nella parrocchia della Cattedrale (credo di si, perchè il mio bisnonno è stato battezzato li) nell'atto di morte ci sarebbe il nome del posto in cui sono nati i quadrisavoli?
Ho contattato il comune di Livorno ma per ora tutto tace, non mi hanno neanche risposto. Sono ricerche costose e non hanno ritorno economico per loro, li capisco.

MB

Avatar utente
aquilegia2011
Livello4
Livello4
Messaggi: 771
Iscritto il: venerdì 3 febbraio 2012, 11:59
Contatta:

Messaggio da aquilegia2011 »

Emmebi ha scritto:
aquilegia2011 ha scritto:Ho letto più a fondo la pagina dell'Archivio Storico Comunale di Livorno, che ho "linkato" nel post precedente. Leggi cosa c'è scritto:
"Fondi storici.................................
Sezione pre-unitaria
E’ costituita dagli atti di Stato civile dal 1808 al 1865 prodotti da: Mairie di Livorno, Comunità di Livorno, Cancelleria Comunitativa di Livorno del Culto non cattolico e dal Comune di Livorno."
Parti decisamente da loro, contattandoli prima al telefono e poi, se possono indagare per te, inviando tutte le informazioni in tuo possesso e/o ciò che ti chiederanno.

Ciao Giulia, ammettendo che siano rimasti nella parrocchia della Cattedrale (credo di si, perchè il mio bisnonno è stato battezzato li) nell'atto di morte ci sarebbe il nome del posto in cui sono nati i quadrisavoli?
Ho contattato il comune di Livorno ma per ora tutto tace, non mi hanno neanche risposto. Sono ricerche costose e non hanno ritorno economico per loro, li capisco.

MB
Hai contattato l'Archivio storico del Comune o il Comune - Stato Civile/Anagrafe? Sono due sezioni diverse nel caso di Livorno. L'Archivio Storico del Comune esiste non solo per conservare, ma anche per mettere a disposizione degli utenti il materiale conservato. Infatti, se leggi la pagina, vedrai che due giorni della settimana sono riservati alle visite. Io insisterei...prova a telefonare, non possono non risponderti.

Circa la domanda se gli atti di morte riportano il luogo di nascita del defunto, la risposta generale non è univoca, dipende da diversi fattori: dove è morto, in quale periodo, ecc. Io l'ho trovato più di una volta.
Detto ciò, ho approfondito sul Portale degli Antenati la "situazione" di Livorno e ho visto che per il periodo della restaurazione c'è solo il famoso censimento del 1841. Per il periodo dello Stato Italiano, ho sfogliato il registro dell'anno 1861 e questo è il quadro:
http://www.antenati.san.beniculturali.i ... ewsIndex=0
quindi non riporta il luogo di nascita, ma i nomi dei genitori del defunto sì, quindi, se tu trovassi l'atto di morte del quadrisavolo/quadrisavola, potresti risalire di una generazione.
Sono Giulia e svolgo le mie ricerche qui: Isernia, Napoli, Caserta, Gaeta, Palermo, Messina, Roma, Firenze, Arezzo, Isola d'Elba, Perugia, Macerata, Ancona, Milano, Como, Bergamo, Lugano/Svizzera, Pirano/Istria

Avatar utente
ery1
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2971
Iscritto il: lunedì 5 settembre 2011, 18:24
Località: Toscana
Contatta:

Messaggio da ery1 »

Ciao,
un altro utente ha già svolto ricerche su Livorno, queste discussioni potranno esserti utili:

https://www.tuttogenealogia.it/index.ph ... ht=#104730

https://www.tuttogenealogia.it/index.ph ... ht=livorno

Per risalire più indietro dovrai contattare l'Archivio diocesano di Livorno, qui i recapiti:

http://www.diocesilivorno.it/?page_id=233

http://www.anagrafebbcc.chiesacattolica ... I264A00001

In bocca al lupo!


Erica
Erica

giulio76
Livello5
Livello5
Messaggi: 1075
Iscritto il: sabato 13 luglio 2013, 15:38
Contatta:

Messaggio da giulio76 »

Ciao Emmebi non so se me lo sono perso nei messaggi precedenti ma nel censimento viene sempre messa la "patria" (ce proprio la colonna) che vuol dire teoricamente il luogo di nascita della persona quindi in teoria dovresti avere la "patria" di entrambi e da li puoi quindi recuperare l'atto di matrimonio via parrocchia e cosi via.

Emmebi
Livello3
Livello3
Messaggi: 506
Iscritto il: venerdì 24 febbraio 2017, 14:31
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Emmebi »

giulio76 ha scritto:Ciao Emmebi non so se me lo sono perso nei messaggi precedenti ma nel censimento viene sempre messa la "patria" (ce proprio la colonna) che vuol dire teoricamente il luogo di nascita della persona quindi in teoria dovresti avere la "patria" di entrambi e da li puoi quindi recuperare l'atto di matrimonio via parrocchia e cosi via.

Si sì c'è la PATRIA ma non avevo pensato a guardarlo, scusate sono una novellina!! :-) Non e' Livorno ma non si capisce (sono andata indietro nelle pagine fini a dove compare, perché su tutti i record seguenti c' è "" virgolette ), voi riuscite a capire? Record 2547, mi sembra inizi con la R.

http://www.antenati.san.beniculturali.i ... ewsIndex=0

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti