Acronimo D.C. (o DC)

Hai domande sulla legislazione ecclesiastica e il diritto canonico dei sacramenti? Hai bisogno di aiuto per la lettura degli atti dell'anagrafe ecclesiastica? Questo è il posto giusto per le tue richieste.


Moderatori: Kaharot, Staff

Rispondi
Kaharot
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2667
Iscritto il: domenica 24 giugno 2012, 16:23
Contatta:

Acronimo D.C. (o DC)

Messaggio da Kaharot »

Una delle domande che più frequentemente mi è capitato di leggere riguarda la sigla D.C. (o DC) apposta a margine degli atti ecclesiastici (battesimi, matrimoni, morti).
Ho letto anche le teorie più disparate, fra cui la più quotata è quella che vorrebbe un qualche legame di quell'acronimo con la nobiltà della famiglia.
In realtà D.C. significa tutt'altro, anzi potremmo dire che in genere dovrebbe essere segno della povertà piuttosto che della ricchezza.
Battesimi, matrimoni e funerali, infatti, un tempo erano una delle fonti di sostentamento dei sacerdoti (non esisteva per intenderci l'8x1000 e bisognava darsi da fare in tutti i modi), tanto che ancora oggi rimane l'usanza dell'offerta (purtroppo in alcune diocesi con tassa obbligatoria). Per tal motivo ogni atto registrato veniva anche contrassegnato dall'acronimo D.C. qualora a quel "servizio" non corrispondeva un compenso, l'acronimo significa infatti Dei Charitate (in alcuni testi in vernacolare si trova infatti "per amor di Dio"), che equivale al nostro Gratis.
Saranno, quindi, contrassegnati con il D.C. due tipologie di "utenti": i poveri che non potevano pagare e i ricchi. Questi ultimi non pagavano perché, in realtà, per legati e patronati contribuivano già largamente al sostentamento della chiesa.
La memoria è la porta indispensabile per entrare nel futuro!
K.

Avatar utente
LLUCIO
Livello3
Livello3
Messaggi: 704
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 19:02
Contatta:

Messaggio da LLUCIO »

Grazie caro kaharot per la tua essenziale, chiara ed utile spiegazione.

Lucio
Lucio 1963 < Salvatore 1926 < Lucio 1897 < Filippo 1852 < Michele 1821 < Pasquale 1775 < Mariano 1743 < Domenico 1712 ca < Mariano 1682 ca < Domenico 1651 < Pietro 1613 < Francesco 1590 ca < Pietro 1553 ca

gianantonio_pisati
Esperto
Esperto
Messaggi: 2580
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2008, 11:40
Località: Castelnuovo Bocca d'Adda (Lodi)
Contatta:

Messaggio da gianantonio_pisati »

A volte, con lo stesso significato, ho trovato A.D. che qualche volta nello stesso registro è abbreviato con Amore Dei. C'è anche un modo di dire moderno che dice "gratis et amore Dei".
io 1983-G.Pietro 1955-Antonio 1920-Carlo Andrea 1886-Pietro 1850-Giulio 1812-G.Batta 1789-Francesco M. 1760-G.Batta 1717-Francesco M. 1692-G.Batta 1657-Carlo G. 1629-G.Batta 1591-G.Andrea 1565-Pietro-G.Francesco-Pietro di Bartolomeo Broffadelli e Rosa Pisati di Leonino-Bertolino-Leonino? (v. 1428)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite