Aiuto traduzione

Hai fotografato un documento in latino ma non riesci ad interpretarlo o tradurlo? Posta qui l’immagine e ti aiuteremo.


Moderatori: AleSarge, Tegani, Kaharot, Staff

Rispondi
andrea buoli
Livello1
Livello1
Messaggi: 6
Iscritto il: venerdì 23 aprile 2021, 8:53
Contatta:

Re: Linee guida per la lettura dei manoscritti in latino

Messaggio da andrea buoli »

Ecco le immagini: le prime 4 riguardano un atto notarile di fine 500...le altre un matrimonio fra consanguinei di fine seicento di cui mi interesserebbe particolarmente del perchè siamo consanguinei (credo primi cugini), cioè sapere quali sono i loro antenati comuni...(purtroppo credo non vi sia scritto però)
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
GRAZIE

Kaharot
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2645
Iscritto il: domenica 24 giugno 2012, 16:23
Contatta:

Aiuto traduzione

Messaggio da Kaharot »

Inserisco qui la richiesta di andrea buoli.
La memoria è la porta indispensabile per entrare nel futuro!
K.

AleSarge
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 664
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2018, 1:11
Contatta:

Re: Aiuto traduzione

Messaggio da AleSarge »

Per quanto riguarda il matrimonio, il grado di consanguineità fra gli sposi è il 4°. Secondo il calcolo ecclesiastico, dovrebbe significare che l'antenato comune era un trisnonno. Erano quindi terzi cugini.
L'impedimento della consanguineità non era stato trovato nel 1684 e, scoperto nel 1686, il matrimonio fu nuovamente celebrato, ottenute le dovute dispense.
Alessio 1999 < Marco 1968 < Amelio 1924 < Umberto 1895 < Giuseppe 1863 < Serafino 1823 < Tommaso 1790 < Pietro 1765 < Bartolomeo 1725 < Giovan Domenico 1693 < Bartolomeo 1670 ca. < Domenico 1640 ca.

andrea buoli
Livello1
Livello1
Messaggi: 6
Iscritto il: venerdì 23 aprile 2021, 8:53
Contatta:

Re: Aiuto traduzione

Messaggio da andrea buoli »

Grazie!!!
Posso chiedere come poteva essere un impedimento avere un trisnonno in comune, quando a volte ci si sposava tra primi cugini? Nel senso: avere un trisnonno in comune è molto facile...un sacco di matrimoni avrebbero avere avuto bisogno della dispensa....

l'atto del 500 è più arduo da decifrare?

Avatar utente
ziadani
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12459
Iscritto il: martedì 9 agosto 2011, 20:01
Località: Torino
Contatta:

Re: Aiuto traduzione

Messaggio da ziadani »

andrea buoli ha scritto:
martedì 4 maggio 2021, 9:06
Grazie!!!
Posso chiedere come poteva essere un impedimento avere un trisnonno in comune, quando a volte ci si sposava tra primi cugini? Nel senso: avere un trisnonno in comune è molto facile...un sacco di matrimoni avrebbero avere avuto bisogno della dispensa....
D fatti! Moltissimi matrimoni richiedevano la dispensa.
Daniela<Liliana 1926<Emmelina 1896<Emma 1862<Elisabetta 1820<Giacomina 1798<Santa 1761<Giacomina 1737<Cecilia 1710

AleSarge
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 664
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2018, 1:11
Contatta:

Re: Aiuto traduzione

Messaggio da AleSarge »

andrea buoli ha scritto:
martedì 4 maggio 2021, 9:06
Grazie!!!
Posso chiedere come poteva essere un impedimento avere un trisnonno in comune, quando a volte ci si sposava tra primi cugini? Nel senso: avere un trisnonno in comune è molto facile...un sacco di matrimoni avrebbero avere avuto bisogno della dispensa....
Come già detto da ziadani, molto spesso veniva chiesta la dispensa. Soprattutto nei piccoli paesi era molto facile che gli sposi fossero imparentati. Il 4° grado di consanguineità, comunque, dovrebbe essere l'ultimo per cui era necessaria la dispensa.
andrea buoli ha scritto:
martedì 4 maggio 2021, 9:06
l'atto del 500 è più arduo da decifrare?
Ci puoi dare qualche informazione in più sull'atto, se ne sei a conoscenza? Quali sono le parti che hanno attirato la tua attenzione? Più informazioni sappiamo, più siamo in grado di aiutarti. ;)
Alessio 1999 < Marco 1968 < Amelio 1924 < Umberto 1895 < Giuseppe 1863 < Serafino 1823 < Tommaso 1790 < Pietro 1765 < Bartolomeo 1725 < Giovan Domenico 1693 < Bartolomeo 1670 ca. < Domenico 1640 ca.

andrea buoli
Livello1
Livello1
Messaggi: 6
Iscritto il: venerdì 23 aprile 2021, 8:53
Contatta:

Re: Aiuto traduzione

Messaggio da andrea buoli »

AleSarge ha scritto:
lunedì 3 maggio 2021, 16:04
Per quanto riguarda il matrimonio, il grado di consanguineità fra gli sposi è il 4°. Secondo il calcolo ecclesiastico, dovrebbe significare che l'antenato comune era un trisnonno. Erano quindi terzi cugini.
L'impedimento della consanguineità non era stato trovato nel 1684 e, scoperto nel 1686, il matrimonio fu nuovamente celebrato, ottenute le dovute dispense.
L'anno prima (1685) nasce la figlia Maria e in uno stato d'anime del 1686 Maddalena e la bambina vengono segnate come figlie di Giovanni e non come nuora e nipote...probabilmente perchè la dispensa non era ancora arrivata

andrea buoli
Livello1
Livello1
Messaggi: 6
Iscritto il: venerdì 23 aprile 2021, 8:53
Contatta:

Re: Aiuto traduzione

Messaggio da andrea buoli »

AleSarge ha scritto:
martedì 4 maggio 2021, 11:07
andrea buoli ha scritto:
martedì 4 maggio 2021, 9:06
Grazie!!!
Posso chiedere come poteva essere un impedimento avere un trisnonno in comune, quando a volte ci si sposava tra primi cugini? Nel senso: avere un trisnonno in comune è molto facile...un sacco di matrimoni avrebbero avere avuto bisogno della dispensa....
Come già detto da ziadani, molto spesso veniva chiesta la dispensa. Soprattutto nei piccoli paesi era molto facile che gli sposi fossero imparentati. Il 4° grado di consanguineità, comunque, dovrebbe essere l'ultimo per cui era necessaria la dispensa.
andrea buoli ha scritto:
martedì 4 maggio 2021, 9:06
l'atto del 500 è più arduo da decifrare?
Ci puoi dare qualche informazione in più sull'atto, se ne sei a conoscenza? Quali sono le parti che hanno attirato la tua attenzione? Più informazioni sappiamo, più siamo in grado di aiutarti. ;)
Volevo capire che tipo di atto era...si parla di Susanna figlia di Giovanni Pietro ma non capisco per quale ragione (dote?matrimonio?eredità?) e poi la mia attenzione è focalizzata sui Buali citati (perchè fino alla fine del cinquecento il cognome era Buali e non Buoli)

AleSarge
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 664
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2018, 1:11
Contatta:

Re: Aiuto traduzione

Messaggio da AleSarge »

Per quello che ho capito, si tratta della dote di Susanna, figlia di G. Pietro fu Giacomo Buoli e moglie di Giovanni, figlio di Battista fu Domenico Muli (?).
Battista afferma di aver ricevuto da G. Pietro, come dote di Susanna, 533 lire e 3 soldi in tot beni e un altro bene che non capisco (unum corfinum? usatum). La dote è in totale di 1033 lire e 3 soldi. G. Pietro si impegna a dare le restanti 500 lire in denaro entro i successivi sei anni.
Fra i testimoni c'è Fabrizio del fu Antonio Maria Buoli.
Alessio 1999 < Marco 1968 < Amelio 1924 < Umberto 1895 < Giuseppe 1863 < Serafino 1823 < Tommaso 1790 < Pietro 1765 < Bartolomeo 1725 < Giovan Domenico 1693 < Bartolomeo 1670 ca. < Domenico 1640 ca.

andrea buoli
Livello1
Livello1
Messaggi: 6
Iscritto il: venerdì 23 aprile 2021, 8:53
Contatta:

Re: Aiuto traduzione

Messaggio da andrea buoli »

Grazie e complimenti!!!
In effetti ho trovato l'atto di matrimonio del febbraio 1592 tra Susanna e Giovanni Mozzi...
avrei altri atti di quest'epoca ma non vorrei essere troppo invadente...

AleSarge
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 664
Iscritto il: mercoledì 1 agosto 2018, 1:11
Contatta:

Re: Aiuto traduzione

Messaggio da AleSarge »

andrea buoli ha scritto:
mercoledì 5 maggio 2021, 9:42
In effetti ho trovato l'atto di matrimonio del febbraio 1592 tra Susanna e Giovanni Mozzi...
A proposito di date, mi ero dimenticato di scrivere che quest'atto è del 29 aprile 1592.
andrea buoli ha scritto:
mercoledì 5 maggio 2021, 9:42
avrei altri atti di quest'epoca ma non vorrei essere troppo invadente...
Puoi postarli e vediamo cosa si può fare. Magari inseriscili uno per volta, fornendoci, di volta in volta, le informazioni di cui sei già a conoscenza (nomi, luoghi ecc.).
Alessio 1999 < Marco 1968 < Amelio 1924 < Umberto 1895 < Giuseppe 1863 < Serafino 1823 < Tommaso 1790 < Pietro 1765 < Bartolomeo 1725 < Giovan Domenico 1693 < Bartolomeo 1670 ca. < Domenico 1640 ca.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti