progetto Torelli soldati nelle guerre d'indipendenza

Postate qui le vostre richieste d’aiuto, chiarimenti o informazioni per le proprie ricerche genealogiche. Tutti sono invitati a dare il loro contributo.

Moderatori: mmogno, Staff, Collaboratori

cannella55
Livello5
Livello5
Messaggi: 1196
Iscritto il: martedì 18 settembre 2007, 12:04
Contatta:

Re: progetto Torelli soldati nelle guerre d'indipendenza

Messaggio da cannella55 »

Il signore con cui ho parlato mi ha detto, che se qualcuno segnalerà gli errori, si attiveranno presso i comuni di competenza per avere dei riscontri e correggeranno i cognomi sbagliati, che solo chi li conosce potrebbe trovare, seppur con degli sbagli.
Il fine del progetto immagino sia quello di tramandare la memoria di questi soldati,ma se il cognome è diverso, che cosa tramandi?
Se qualcuno volesse proseguire nella ricerca, non saprebbe come fare....
Ciò non toglie, che l'idea sia lodevole e che conoscere i cognomi di mezza Italia sia impossibile!
Aspetterò un po di tempo, visti anche i tempi biblici del mio Comune per rispondere e poi ricontrollerò.

chiara63
Livello1
Livello1
Messaggi: 177
Iscritto il: mercoledì 24 maggio 2017, 21:27
Località: Torino
Contatta:

Re: progetto Torelli soldati nelle guerre d'indipendenza

Messaggio da chiara63 »

Vincenzo50 ha scritto:
giovedì 6 agosto 2020, 21:54
Il servizio militare di ciascun soldato veniva riportato su due documenti, un registro detto Ruolo matricolare e un foglio individuale redatto in doppio originale. La tenuta di questi documenti era affidata ai Distretti militari. ...

se cerchi su google ruolo matricolare e poi fai click su immagini vedi degli esempi

per quanto riguarda le nostre ricerche lo spartiacque è il 1870 (circa)

PRIMA i ruoli sono all'ads di torino ordinati per reparto sono composti da un certo numero di volumi e sono divisi tra ufficiali e truppa
esiste un volume di indice ora non consultabile per il covid che da gli estremi dei vari volumi in pratica dice la prima e l'ultima matricola
quindi se non conosci il reparto la cosa si fa lunga.
esistono anche delle rubriche ma non ricordo come sono organizzate
e qui ci aiuta S. martino che ci da il reparto e la matricola

DOPO Ogni provincia aveva un distretto militare che gestiva il ruolo del militare quando decideva scaricava il tutto presso l'archivio di stato di competenza ruoli , rubrica annuale dei ruoli , fogli matricolari
quindi dal 1870 a torino ci sono i ruoli di
torino, pinerolo, ivrea , chivasso ricercabili nel fondo https://archiviodistatotorino.benicultu ... atrimonio/ con filtro distretto, qui ci sono i militari della 1^ guerra mondiale

per quanto riguarda s. martino (avendo indicizzato circa 30000 militari ) ti posso dire che ci si basa sugli elenchi fatti a fine 800 compilati da mani diverse. poi se chi li ha compilati ha fatto un errore di trascrizione o chi gli ha fornito i dati non li ha forniti corretti non ci si può fare nulla . o meglio cercare per simile. potrei raccontarti che indicizzando la val d'aosta in alcuni casi ho telefonato al comune per avere aiuto.

c' è un libro "guida alle ricerche dei soldati italiani nella grande guerra" ora alla seconda edizione acquistabile in internet.

se vuoi ti posso dare una copia della prima versione

ciao

vincenzo
Grazie Vincenzo, la tua spiegazione è stata chiarissima, e finalmente ho capito.
A settembre, stando così le cose, prenoto una visita all'Archivio di Stato di Torino e consulto i documenti, visto che - grazie alla tua indicizzazione e al progetto Torelli- sono in possesso del numero di matricola. Spero di trovare altre informazioni, l' aspetto affascinante delle ricerche genealogiche è che, quando pensi di avere trovato tutto il possibile, spunta sempre qualcosa di nuovo.
Grazie ancora!

guecello
Livello1
Livello1
Messaggi: 55
Iscritto il: lunedì 24 aprile 2006, 14:15
Contatta:

Re: progetto Torelli soldati nelle guerre d'indipendenza

Messaggio da guecello »

carissimi,
volevo comunicarvi che non avevo tovato sul progetto Torelli i nomi del mio trisavolo e di due suoi fratelli, tutti della provinia di Treviso.
Di questi possiedo documentazione, ho scritto a Conservatore@solferinoesanmartino.it ed ho avuto una pronta risposta.
Questi, convinto dalla mia documentazione, si è attivato ed ha,al momento,trovato il nome di mio trisnonno, che era un tenente dei cacciatori del sile, nei documenti in suo possesso e mi ha informato che a breve lo aggiungerà trai i nominativi presenti.
Ringrazio chi mi ha indicato, in questa sezione, l'indirizzo e_mail.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti