Pagina 1 di 1

Due fonti interessanti (libri e mappe)

Inviato: venerdì 10 gennaio 2020, 16:46
da Jfk105
Ciao a tutti, forse li conoscete già ma oggi nel mio peregrinare alla ricerca online ho trovato due siti davvero interessanti (almeno per me):
Il primo è un mega archivio di documenti digitalizzati (libri) nel mondo (anche italiani):
https://www.hathitrust.org/
Il secondo è un portale di mappe antiche (mondiali): https://www.davidrumsey.com/

Spero di fare cosa gradita...
Ciao
J

Inviato: venerdì 10 gennaio 2020, 17:40
da gvvcc
Hathitrust è una risorsa utilissima (che rende al meglio se usata con una vpn che simuli un indirizzo ip USA, dal momento che lí è disponibile il full text di molti più volumi). Per le mappe storiche quel sito non lo conoscevo e mi pare piuttosto fornito, grazie della segnalazione!

Personalmente conoscevo, sempre per mappe, questo sito (www.oldmapsonline.org/), che mi è stato utile in passato, per quanto anche sul portale francese Gallica ho trovato molte mappe digitalizzate (qui un esempio per Napoli: https://gallica.bnf.fr/services/engine/ ... 22carte%22) ed anche altri documenti cartacei di interesse.

Inviato: venerdì 10 gennaio 2020, 22:35
da alegdansk
Grazie per queste segnalazioni

Inviato: sabato 11 gennaio 2020, 10:31
da cannella55
Per i digiuni di qualunque terminologia, che cosa vuol dire vpn e indirizzo ip???

Inviato: sabato 11 gennaio 2020, 11:44
da MauroTrevisan
Per indirizzo IP: fai conto che sia un indirizzo (come quelli di una casa) che identifica univocamente un computer connesso a internet (per dirlo in parole molto povere e semplici)
Per VPN: fai conto, sempre semplicisticamente parlando, che sia un insieme di computer che si connettono a internet tramite un unico indirizzo IP (tra di loro comunque hanno indirizzi IP diversi). In pratica, per quanto riguarda "internet", è come se ti vedesse con un indirizzo IP che non sarebbe il tuo.

Quindi, quello che sta suggerendo di fare gvvcc, è di connettersi tramite una VPN a questo sito in modo che lui ti veda come se tu fossi l'indirizzo pubblico di questa VPN. Cioè, tu ti connetti a questa rete di computer, che avrà base in America in questo caso, in modo che, per accedere a internet, questo sito ti veda come se tu provenissi dall'America.

Inviato: domenica 12 gennaio 2020, 9:40
da cannella55
Ti ringrazio, qualche cosa di più ho capito, ma non sarei in grado di usare questo sistema!

Inviato: domenica 12 gennaio 2020, 10:43
da gvvcc
cannella55 ha scritto:Ti ringrazio, qualche cosa di più ho capito, ma non sarei in grado di usare questo sistema!
È veramente una risorsa utilissima ed, in realtà, è estremamente più intuitivo usarlo che spiegarlo a parole. Il metodo piú semplice (gratis e non richiede registrarsi) è questo:

- incontri una risorsa non accessibile in Italia, ad esempio questo libro su google books (books.google.it/books?id=5zY5Lb-1Fr4C&q=annuario+militare&dq=annuario+militare&hl=en&sa=X&ved=0ahUKEwj-2YKl3v3mAhXK8qQKHRRzBNIQ6AEIOTAD), visibile solo in frammenti;
- vai su questo sito (hide.me/en/proxy) copi ed incolli l’indirizzo del libro google books dove è scritto “enter web adress’, selezioni “USA” al posto di dove appare scritto “Netherlands” e poi premi il bottone giallo “Visit anonymously”
- vieni rimandato ad una pagina dove il libro è completamente visibile pagina per pagina e non più a frammenti.

Lo stesso processo vale per ogni indirizzo web che è di tuo interesse.

Ovviamente è molto meglio comprare uno dei tanti servizi di proxy VPN o anche usare uno di quelli gratis (tipo ProtonVPN), però richiede registrazione di un account ed installazione su computer. Il vantaggio di questa seconda soluzione è che non devi copiare ed incollare link ma tutto quello che fai sul browser passa da solo attraverso la VPN.

Diciamo che il primo metodo è per usi molto sporadici il secondo per chi la usa sempre (anche e soprattutto al di fuori della ricerca storico-genealogica).

Inviato: domenica 12 gennaio 2020, 13:28
da cannella55
Ari grazie, credo di aver capito e potrei anche provare, toh!!!

Inviato: domenica 12 gennaio 2020, 17:27
da mariocap
Sbaglio o il navigatore Opera ha un VPN integrato o qualcosa di simile?

Inviato: martedì 14 gennaio 2020, 21:05
da Emmebi
Fantastico! Provo subito. Mi capita spesso di trovare libri su google books con riferimenti ad antenati di mio interesse ma non poter scorrere le pagine.
Grazie

Inviato: martedì 14 gennaio 2020, 23:44
da Emmebi
gvvcc ha scritto:
cannella55 ha scritto:Ti ringrazio, qualche cosa di più ho capito, ma non sarei in grado di usare questo sistema!
È veramente una risorsa utilissima ed, in realtà, è estremamente più intuitivo usarlo che spiegarlo a parole. Il metodo piú semplice (gratis e non richiede registrarsi) è questo:

- incontri una risorsa non accessibile in Italia, ad esempio questo libro su google books (books.google.it/books?id=5zY5Lb-1Fr4C&q=annuario+militare&dq=annuario+militare&hl=en&sa=X&ved=0ahUKEwj-2YKl3v3mAhXK8qQKHRRzBNIQ6AEIOTAD), visibile solo in frammenti;
- vai su questo sito (hide.me/en/proxy) copi ed incolli l’indirizzo del libro google books dove è scritto “enter web adress’, selezioni “USA” al posto di dove appare scritto “Netherlands” e poi premi il bottone giallo “Visit anonymously”
- vieni rimandato ad una pagina dove il libro è completamente visibile pagina per pagina e non più a frammenti.

Lo stesso processo vale per ogni indirizzo web che è di tuo interesse.

Ovviamente è molto meglio comprare uno dei tanti servizi di proxy VPN o anche usare uno di quelli gratis (tipo ProtonVPN), però richiede registrazione di un account ed installazione su computer. Il vantaggio di questa seconda soluzione è che non devi copiare ed incollare link ma tutto quello che fai sul browser passa da solo attraverso la VPN.

Diciamo che il primo metodo è per usi molto sporadici il secondo per chi la usa sempre (anche e soprattutto al di fuori della ricerca storico-genealogica).
Ho provato a usare il link vpn che dici, ma il libro che appare su google books continua a non essere accessibile. Ho selezionato Olanda come paese. Se il libro corrisponde ai miei criteri di ricerca, che sono nomi e cognomi, il contenuto dovrebbe essere visibile in qualche modo..
E’ questo, puoi provare anche tu per favore?
Avvisatore Dalmata: https://books.google.it/books?id=Zm6SDQ ... YQ6AEILzAB

Inviato: mercoledì 15 gennaio 2020, 8:01
da gvvcc
Ho provato ad accedere al libro dagli USA, dall’Austria (visto che viene da una biblioteca austriaca), dalla Germania e dalla Gran Bretagna...nulla. Non tutti i libri su google books sono visibili con il trucco vpn, alcuni, come questo che ti interessa, non ci sono in visione completa in nessun paese.

Buona notizia è che è di recente digitalizzazione (novembre 2019) quindi non è improbabile che diventi visibile tra qualche mese. Nella mia esperienza molti volumi appena caricati che sono inaccessibili, ma compaiono con la ricerca testuale, diventano, dopo un tot di tempo, visibili o in snippet o in full (alcuni però rimangono inaccessibili per sempre).

Inviato: mercoledì 15 gennaio 2020, 12:19
da Emmebi
gvvcc ha scritto:Ho provato ad accedere al libro dagli USA, dall’Austria (visto che viene da una biblioteca austriaca), dalla Germania e dalla Gran Bretagna...nulla. Non tutti i libri su google books sono visibili con il trucco vpn, alcuni, come questo che ti interessa, non ci sono in visione completa in nessun paese.

Buona notizia è che è di recente digitalizzazione (novembre 2019) quindi non è improbabile che diventi visibile tra qualche mese. Nella mia esperienza molti volumi appena caricati che sono inaccessibili, ma compaiono con la ricerca testuale, diventano, dopo un tot di tempo, visibili o in snippet o in full (alcuni però rimangono inaccessibili per sempre).
Grazie gentilissimo. Riproverò più avanti. Intanto provo con altri testi che avevo salvato nella mia biblioteca Google, e provo anche sulla biblioteca nazionale austriaca direttamente.