Mestiere sconosciuto

Postate qui le vostre richieste d’aiuto, chiarimenti o informazioni per le proprie ricerche genealogiche. Tutti sono invitati a dare il loro contributo.

Moderatori: mmogno, Staff, Collaboratori

Rispondi
filigio
Livello1
Livello1
Messaggi: 91
Iscritto il: domenica 26 marzo 2017, 19:33
Contatta:

Mestiere sconosciuto

Messaggio da filigio »

Buongiorno, mi è capitato di leggere un mestiere che non riesco a capire di cosa possa occuparsi: "Lo Stovigliaio." Se qualcuno sa dirmi di cosa si tratta lo ringrazio infinitamente.

Avatar utente
ziadani
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 11428
Iscritto il: martedì 9 agosto 2011, 20:01
Località: Torino
Contatta:

Re: Mestiere sconosciuto

Messaggio da ziadani »

Da Garzanti linguistica

stovigliaio (nome)
chi fabbrica o vende stoviglie
Daniela<Liliana 1926<Emmelina 1896<Emma 1862<Elisabetta 1820<Giacomina 1798<Santa 1761<Giacomina 1737<Cecilia 1710

filigio
Livello1
Livello1
Messaggi: 91
Iscritto il: domenica 26 marzo 2017, 19:33
Contatta:

Re: Mestiere sconosciuto

Messaggio da filigio »

Grazie per la risposta, però ti chiedo: lo hai desunto dalla parola o conosci personalmente il mestiere? Ti dico questo perché mi è capitato che il vero lavoro attribuito ad una parola, per desunzione, in realtà era tutt'altro.

Avatar utente
ziadani
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 11428
Iscritto il: martedì 9 agosto 2011, 20:01
Località: Torino
Contatta:

Re: Mestiere sconosciuto

Messaggio da ziadani »

L'ho cercata nel dizionario. Personalmente non l'avevo mai sentita.
Daniela<Liliana 1926<Emmelina 1896<Emma 1862<Elisabetta 1820<Giacomina 1798<Santa 1761<Giacomina 1737<Cecilia 1710

filigio
Livello1
Livello1
Messaggi: 91
Iscritto il: domenica 26 marzo 2017, 19:33
Contatta:

Re: Mestiere sconosciuto

Messaggio da filigio »

Per completare e chiudere questa discussione, ho accertato che "Stovigliere è colui che fabbrica stoviglie, quindi pentole, tegami, piatti. Ma nel mio immaginario questi sono in metallo e mal si coniugava con l'epoca della ricerca, in realtà il metallo, per le stoviglie, (tranne che in rari casi)viene usato a partire dal dopoguerra, quindi lo "Stovigliere" era un artigiano della terracotta.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti