Pagina 1 di 1

Permesso militare scritto in gotico

Inviato: sabato 6 aprile 2019, 0:07
da darioroat
Gentile Forum,
aiutando sempre un mio altro amico di cognome Arnoldi a ritrovare i suoi antenati paterni, al Vigilianum di Trento nell'archivio ho trovato una licenza per matrimonio di Pietro Arnoldi purtroppo è scritta in tedesco ed in carattere gotico. Purtroppo non riesco a tradurre.
C'è qualcuno gentilmente che mi può aiutare?
Grazie della collaborazione.
Dario Roat

Immagine

Inviato: sabato 6 aprile 2019, 4:04
da diobobi
Reggimento dei Cacciatore dell'Imperatore
Licenza
tramite la quale al soldato semplice della seconda Compagnia del suddetto Reggimento
Pietro Arnoldi, attualmente in permesso presso il [Tribunale*] di Cles, Circondario di Trento,
viene concesso di sposare Caterina Menapace di Tuenno, [Tribunale] di Cles, Circondario di Trento, fatti salvi gli impedimenti di legge.

Inviato: sabato 6 aprile 2019, 4:18
da diobobi
Al contempo viene concessa al medesimo la Dispensa da 2 servizi, la quale non ha da riferirsi alla sposa. [non capisco esattamente cosa significhi, non conosco la terminologia dell'ordinamento militare austroungarico]
Dall'Imperial-Regio Comando del Reggimento dei Cacciatori dell'Imperatore
Innsbruck, 25 marzo 1839
Il colonnello di sua Maestà Apostolica in Austria, Ungheria, Boemia, ecc. ecc.
Cavaliere dell'Ordine Austriaco di Leopoldo e Comandante del suddetto Reggimento
Rossbach

Inviato: sabato 6 aprile 2019, 4:29
da diobobi
Ho tradotto letteralmente con "Tribunale" quella che all'epoca era il nome di una suddivisione amministrativa dell'Impero. Purtroppo non conosco il corrispettivo italiano.
Piccola correzione: il "Reggimento dei Cacciatori Imperiali" è il termine corretto, non "dell'Imperatore"
Ciao
Roberto

Inviato: sabato 6 aprile 2019, 5:49
da darioroat
Grazie mille per la traduzione. Ho studiato per otto anni tedesco, ma mai sarei stato capace di tradurre!
Dario Roat

Inviato: sabato 6 aprile 2019, 6:52
da diobobi
Non c'è di che, è stato un piacere!

Roberto Forno

Curiosità e grazie!

Inviato: lunedì 8 aprile 2019, 7:57
da darioroat
Gentile Roberto,
sei laureato in lingue per conoscere così bene il tedesco? Il gotico non è facile da leggere.
In attesa di una tua risposta, ti saluti caramente.
Dario Roat