Vedovo ... ma per poco

Nel corso delle tue ricerche hai trovato un atto che riguarda una persona famosa? Ti è capitato di trovare un atto contenente qualche curiosità? Un nome veramente particolare? Questo è il posto giusto per segnalarlo.
Rispondi
Avatar utente
LivioBianchi
Livello1
Livello1
Messaggi: 122
Iscritto il: martedì 6 maggio 2014, 11:48
Contatta:

Vedovo ... ma per poco

Messaggio da LivioBianchi »

E' capitato anche a voi di trovare vedovi che si risposano molto presto?
In questo caso, la morte della prima moglie è il 24 febbraio 1774, il secondo matrimonio è il 12 aprile 1774, 16 giorni dopo.
Bisogna dire che il vedovo è stato un po' "ritardato" dalla necessità di chiedere la dispensa per le pubblicazioni e per il periodo di Quaresima :)
La richiesta della dispensa, che già riportava il battesimo del vedovo, il primo matrimonio e la morte della prima moglie, è datata 5 marzo 1774, 9 giorni dopo la morte della prima moglie!

Ciao
Livio

Immagine

Immagine

Avatar utente
ginamarquardi
Livello2
Livello2
Messaggi: 293
Iscritto il: lunedì 20 marzo 2017, 10:43
Località: Udine
Contatta:

Messaggio da ginamarquardi »

non proprio così veloce nel mio albero ! :banned:
Gina - Gino e Giana - Umberto e Amelia - Luigi e Maria 1852 - Angelo e Giovanna 1828 - Luigi Vincenzo e Andrianna 1782 - Daniello Pietro e Santa Catterina 1733 - Pietro Antonio e Rosa 1704 - Joanni Battista e Francesca 1678 - Pietro e Marta 1632 - Joanne e Elisabetta - Danielis e Ursula 1587 -

Avatar utente
Gianlu
Staff
Staff
Messaggi: 4592
Iscritto il: sabato 12 maggio 2007, 11:08
Località: Verona
Contatta:

Re: Vedovo ... ma per poco

Messaggio da Gianlu »

LivioBianchi ha scritto:16 giorni dopo
In realtà sono di più, visto che ti sei dimenticato di contare marzo. :lol:

Credo che, soprattutto nel caso degli uomini, se avevano figli piccoli avevano la necessità di risposarsi al più presto... :roll:
La calma è la virtù dei forti, la pazienza dei genealogisti... - Gianluca

Avatar utente
gmoccaldi
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 588
Iscritto il: giovedì 12 agosto 2010, 9:12
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da gmoccaldi »

In una delle mie ricerche, mi è capitato il caso di un uomo che ha avuto, legalmente, due figli da due donne diverse, nello stesso anno solare!

cannella55
Livello5
Livello5
Messaggi: 1012
Iscritto il: martedì 18 settembre 2007, 12:04
Contatta:

Messaggio da cannella55 »

Matrimoni combinati, figli piccoli,case e campi da mandare avanti Una nuova moglie costava di meno di una stipendiati e serviva di piu'.I miei antenati vedovi,in effetti,aspettarono minimo 3 anni per risposarsi.In compenso,uno ebbe 17 figli da tre matrimoni; morì lui e lascio'tutti con grossi problemi

alegdansk
Livello3
Livello3
Messaggi: 501
Iscritto il: martedì 27 febbraio 2018, 1:45
Località: Danzica
Contatta:

Messaggio da alegdansk »

La cosa curiosa è che non solo vedovi benestanti si risposavano presto ma noto che nel mio albero si risposavano allegramente pure semplici contadini con le pezze al sedere con donne di 25 anni più giovani !!

Avatar utente
LivioBianchi
Livello1
Livello1
Messaggi: 122
Iscritto il: martedì 6 maggio 2014, 11:48
Contatta:

Re: Vedovo ... ma per poco

Messaggio da LivioBianchi »

Gianlu ha scritto:
LivioBianchi ha scritto:16 giorni dopo
In realtà sono di più, visto che ti sei dimenticato di contare marzo. :lol:

Credo che, soprattutto nel caso degli uomini, se avevano figli piccoli avevano la necessità di risposarsi al più presto... :roll:
Ops, il calcolo era giusto, solo che ho scritto aprile mentre il secondo matrimonio era del 12 marzo! (vedi foto)
E il motivo di tanta fretta era proprio quello: "ritrovasi carico di figliuoli in età ancor tenera"
Livio

Immagine

Immagine

Mariella59
Livello1
Livello1
Messaggi: 57
Iscritto il: venerdì 4 maggio 2018, 23:17
Contatta:

Messaggio da Mariella59 »

posso chiederti come hai fatto a reperire questa documentazione?

Avatar utente
LivioBianchi
Livello1
Livello1
Messaggi: 122
Iscritto il: martedì 6 maggio 2014, 11:48
Contatta:

Messaggio da LivioBianchi »

Mariella59 ha scritto:posso chiederti come hai fatto a reperire questa documentazione?
Certo!
Nel mio caso li ho trovati all'Archivio Storico Diocesano di Milano, che conserva i processetti matrimoniali, relativi ai casi in cui veniva chiesta una dispensa (es. dispensa dalle pubblicazioni, o per periodi "proibiti", o per casi di consanguineità, ecc,).
A volte si possono trovare anche presso le parrocchie.
Nei casi di dispensa per consanguineità possono essere molto utili perché al loro interno si può trovare un piccolo albero genealogico che mostra il grado di parentela fra gli sposi.

Livio

paroni1569
Livello1
Livello1
Messaggi: 211
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 17:46
Contatta:

Messaggio da paroni1569 »

A Fusignano c'è un caso in cui la prima moglie, Ginevra Martini, morì il 31 Gennaio 1711, ed il vedovo si risposò il 9 Febbraio 1711. Non risultano figli molto piccoli.

Immagine

Immagine

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti