Formule tenere per la morte dei bambini

Nel corso delle tue ricerche hai trovato un atto che riguarda una persona famosa? Ti è capitato di trovare un atto contenente qualche curiosità? Un nome veramente particolare? Questo è il posto giusto per segnalarlo.
Rispondi
Strategico8
Livello3
Livello3
Messaggi: 649
Iscritto il: venerdì 27 novembre 2015, 18:52
Località: Udine
Contatta:

Formule tenere per la morte dei bambini

Messaggio da Strategico8 »

Salve a tutti/e :)
Nella mia ricerca genealogica ho riscontrato, a partire dalla metà del '700, un utilizzo di formule latine molto tenere per esprimere la morte dei bambini.
Ad esempio: "raggiunse i Beati in volo" o "fu chiamato al convito celeste" o anche "lasciò questo carcere terreno per la gloria dei cieli"
Anche voi le avete lette? O sono stato io fortunato ad imbattermi in sacerdoti particolarmente sensibili?
Luca (1987)< Mauro (1955)< Mario (1928)< Giuseppe (1893)< Antonio (1858)< Pietro (1820)< Antonio (1774)< Francesco (1744)< Antonio (1707)< Giovanni Battista (1680)< Francesco (1645 c.)< Antonio (1602 c.)< Giovanni (ante 1563) < Giacomo (ante 1529)

gianantonio_pisati
Esperto
Esperto
Messaggi: 2565
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2008, 11:40
Località: Castelnuovo Bocca d'Adda (Lodi)
Contatta:

Messaggio da gianantonio_pisati »

Io solitamente trovo "animam Deo reddidit" per gli adulti e bambini grandicelli. Per gli infanti e bambini fino a 10 anni circa "ad Superos evolavit". Magari sei stato fortunato o in altre zone d'Italia scrivevano diversamente rispetto alle mie.
io 1983-G.Pietro 1955-Antonio 1920-Carlo Andrea 1886-Pietro 1850-Giulio 1812-G.Batta 1789-Francesco M. 1760-G.Batta 1717-Francesco M. 1692-G.Batta 1657-Carlo G. 1629-G.Batta 1591-G.Andrea 1565-Pietro-G.Francesco-Pietro di Bartolomeo Broffadelli e Rosa Pisati di Leonino-Bertolino-Leonino? (v. 1428)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti