Sepoltura di S.ta Girolama di Avolij 1582

Hai fotografato un manoscritto in italiano e hai bisogno di una mano per interpretarlo? Inserisci qui la tua richiesta.


Moderatori: AleSarge, Tegani, Kaharot, Staff

Rispondi
paroni1569
Livello1
Livello1
Messaggi: 226
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 17:46
Contatta:

Sepoltura di S.ta Girolama di Avolij 1582

Messaggio da paroni1569 »

Avendo visitato pochi archivi parrocchiali non posso fare molti confronti ma, per la mia esperienza, trovo unico il modo in cui furono scritti i primi atti di morte di Santa Maria di Lugo. Spesso si tratta di veri e propri mini racconti. Il caso in oggetto ha attirato la mia attenzione per il riferimento ad un Angelini di Imola che mi era sconosciuto; poi è subentrata la curiosità di capire la storia.
Rileggendo più volte tutto quanto, ci sono molte cose che non mi sono chiare. Qui in Romagna non risulta nessuna località Avoli (su google il primo nome che esce è Avola in Sicilia). Si tratta di un cognome? Si intende Avoli nel senso che aveva Avi lughesi? Poi, considerando i padri accompagnatori, leggevo "morta in una Certosa"; mio cugino ha letto pari pari Carroza... Anche la mancata comprensione di alcune parole nelle ultime due righe ha compromesso il tutto. Sinceramente non ho capito chi sia stata sepolta. Ringrazio chi mi potrà dare una mano.

Immagine

Alli 24 di Luglio 1582
fu portata la S.ta Girolama di Avolij (cognome... località?) de inlugo? alla massa
Morta in una Certosa essendo accompagnata da padri di
S.to (...) et pater Angello Angelino da Imola mio nipotto
(...) (...) (...) padrino et (...) (...) elemosina
et fu sepulta nel Carmine della? massa dal suo Comissario

Avatar utente
bigtortolo
Staff
Staff
Messaggi: 5390
Iscritto il: venerdì 14 novembre 2008, 10:42
Contatta:

Re: Sepoltura di S.ta Girolama di Avolij 1582

Messaggio da bigtortolo »

fu portata la Signora(?) Girolama di Avolij(?) de inlugo alla massa
Morta in una Certoza essendo accompagnata da padri di
S.to (...) et frate Angello Angelino da Imola mio nipotto
senza licentia del padrino et absque ulla elemosina
et fu sepulta nel Carmine della massa dal suo Comissario
Vittore

maghetta78
Livello1
Livello1
Messaggi: 45
Iscritto il: lunedì 16 giugno 2014, 23:07
Contatta:

Re: Sepoltura di S.ta Girolama di Avolij 1582

Messaggio da maghetta78 »

di Avolij potrebbe essere "di Avolio"? forse era il nome del padre.
qui https://www.ganino.com/cognomi_italiani_a , in riferimento ai cognomi
AVOGLIO
AVOLI
AVOLIO
D'AVOGLIO
D'AVOLI
DAVOLI
D'AVOLIO
DAVOLIO
c'è scritto che "[...] Davoli è molto diffuso in Emilia, soprattutto nel parmense, reggiano e modenese, [...] Davolio è specifico dell'area che comprende il reggiano ed il modenese, dovrebbero tutti derivare, direttamente o tramite forme patronimiche in D'-, dal nome personale latino medioevale Avolius, tracce di queste cognominizzazioni le troviamo a Fermo nel Piceno con il capitano di ventura, il visconte Giovanni Avolio.
Nadia <Francesco <Salvatore 1896<Francesco Paolo 1844<Santo 1813<Vincenzo 1780<Martino 1733<Vincenzo 1704<Filippo 1669<Vincenzo c. 1614<Antonino c. 1593<Vincenzo c. 1573

cannella55
Esperto
Esperto
Messaggi: 1711
Iscritto il: martedì 18 settembre 2007, 12:04
Contatta:

Re: Sepoltura di S.ta Girolama di Avolij 1582

Messaggio da cannella55 »

Potrebbe essere il nome di battesimo del padre, Avolio, come trovato da Maghetta 78, l'unico e non solo dubbio resta il fatto che scrivono "di Avolij" ed è come se dicessero" di di Avolio", con il genitivo dopo il "di".
S.ta non riesco a leggerlo, ma bisognerebbe vedere in altre pagine come il prete scrivesse la S maiuscola.
Carrozza ci potrebbe stare, ma non so che cosa c'entri Massa, a meno che non si riferisca a Massa Lombarda.
Bisognerebbe conoscere anche le consuetudini della sepoltura, visto che fa riferimento alle elemosine e a qualche cosa che non eè stata fatta, come se la morte fosse stata improvvisa(sono solo ipotesi perchè la calligrafia non la capisco del tutto)
I padri che accompagnano chi sono?
Mi pare che ci sia anche scritto frate, ma non ci giurerei.
Ho provato a cercare su Lugo qualche informazione, ma ho trovato solo l'esistenza della chiesa del Carmine, ma ho guardato in fretta.
La morta sepolta mi pare proprio Gerolama, ma potrebbe essere stata una suora?
Santa, mi pare eccessivo!!!!

Tonia
Livello5
Livello5
Messaggi: 1198
Iscritto il: sabato 4 dicembre 2004, 17:16
Contatta:

Re: Sepoltura di S.ta Girolama di Avolij 1582

Messaggio da Tonia »

Ipotesi: la signora Girolama apparteneva alla famiglia degli Avolj (Avogli)
https://www.google.it/books/edition/Riv ... frontcover
Nell’opera di Pasquale Becca “Tavole genealogiche di illustri famiglie imolesi” è presente la famiglia Avogli.

Tonia
Livello5
Livello5
Messaggi: 1198
Iscritto il: sabato 4 dicembre 2004, 17:16
Contatta:

Re: Sepoltura di S.ta Girolama di Avolij 1582

Messaggio da Tonia »

Potrebbero essere i Padri di Sant’Illaro?
Da una ricerca su Internet risulta che
• a Lugo esistesse la “massa sancti Hilari o Ilarii”;
• nel territorio di Ravenna la massa era un insieme di poderi con una chiesa;
• nella chiesa del Carmine, fondata dai Padri Carmelitani nel 1480, si venera Sant'Ilaro, patrono della città.

paroni1569
Livello1
Livello1
Messaggi: 226
Iscritto il: sabato 10 marzo 2012, 17:46
Contatta:

Re: Sepoltura di S.ta Girolama di Avolij 1582

Messaggio da paroni1569 »

bigtortolo ha scritto:
mercoledì 7 aprile 2021, 10:25
fu portata la Signora(?) Girolama di Avolij(?) de inlugo alla massa
Morta in una Certoza essendo accompagnata da padri di
S.to (...) et frate Angello Angelino da Imola mio nipotto
senza licentia del padrino et absque ulla elemosina
et fu sepulta nel Carmine della massa dal suo Comissario
Grazie bigtortolo.
Signora è corretto perché manca proprio il trattino della "t" che, invece, si intravede nelle stesse abbreviazioni presenti anche nell'atto successivo. A me sembravano tutte uguali. Ho corretto anche frate Angello.

L'intuizione di Tonia su Sant'Illaro, cioè il nome che non si riesce a decifrare, mi sembra giusta.
In base ai registri dei morti dell'altra parrocchia lughese, che partono dal 1621, ho presente che qualche rara sepoltura avveniva in Sant'Illaro (però mai nominato come Carmine). Ottimi anche gli altri indizi. Da fusignanese / lughese dei nostri tempi, per"massa", come ricordato da cannella55, s'intende Massa Lombarda (distante meno di 10 km) e questo mi confondeva parecchio.

Nel lughese c'erano i Trotti, famiglia molto in vista tra '500 e '600 e proveniente da Ferrara. Siccome nelle tavole noto anche Avogli-Trotti, il cognome può essere proprio Avogli.
cannella55 ha scritto:
mercoledì 7 aprile 2021, 12:20
Santa, mi pare eccessivo!!!!
In effetti... :)

Grazie a tutti per le osservazioni puntuali e pertinenti

Tonia
Livello5
Livello5
Messaggi: 1198
Iscritto il: sabato 4 dicembre 2004, 17:16
Contatta:

Re: Sepoltura di S.ta Girolama di Avolij 1582

Messaggio da Tonia »

Correlazione tra la chiesa del Carmine e quella di Sant’Illaro (o Ilaro)
http://prolocolugo.racine.ra.it/chiesa_ ... storia.htm

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti